NUOVE LINEE di PRODUZIONE del GRUPPO CDS-VIROPLASTIC

 

Nell’ottica di un continuo rinnovamento ed ampliamento della propria gamma produttiva il Gruppo CDS-Viroplastic ha installato nel corso degli ultimi 12 mesi, a cavallo del periodo 2014/2015, tre nuove linee di produzione a compressione ad alta velocità tutte della SACMI di Imola.

La prima linea è già stata installata ed è operativa presso lo stabilimento VIROPLASTIC CZ di Frydek Mystek, in Repubblica Ceca, per la produzione di una nuova capsula ad alte prestazioni per imboccature PCO-1881. Questo modello di chiusura, denominato CZ-1881-CSD, ha già trovato un largo impiego presso alcuni imbottigliatori di soft drinks di elevate gasature in Italia e Spagna, oltre che in Rep Ceca.

SUPER SACMI 08-2013 002

La seconda linea è in fase di allestimento preso lo stabilimento di Piacenza per la produzione della nuova chiusura CDS-26.2 idonea per le nuove imboccature super-leggere tipo 26/22 a 3 principi, questa linea, unitamente all’altra linea gemella, già in funzione da un paio di anni, coprirà la fascia di Mercato degli imbottigliatori di acque naturali che si stanno muovendo sempre più numerosi verso questi finish super-leggeri.26.2 rosa Guizza modif 10-2013 010

Infine, la terza linea SACMI è in fase di collaudo presso lo stabilimento VIROPLASTIC Beverage di Calenzano (FI) e sarà dedicata alla produzione della nuova capsula super-leggera denominata SUPER II°, ma versione gas, per imboccature mono-principio tipo Cetie GME 30-38 idonee per acque minerali gassate.Immagine 3D Sacmi SUPER II°

Queste linee a compressione si aggiungono ai due nuovi stampi industriali a iniezione, di grande formato, il primo per la produzione di capsule gas modello CZ-1881-EVO (per imboccature PET PCO-1881) e il secondo modello 38-Easy (per Imboccature PET d.38-3 Principi) per bevande non gassate, la cui entrata in produzione è prevista entro l’estate 2015. Entrambe queste capsule saranno prodotte dallo stabilimento VIROPLASTIC CZ e saranno destinate principalmente al Mercato dell’Est Europa.

Lascia un commento

Devi essere loggato per pubblicare un commento.